Provocatoria campagna d'affissione in difesa delle fotomodelle

31.08.2012 18:50

Stava crescendo una spiccata tendenza da parte di organizzazioni a difesa delle donna di colpevolizzare le modelle

parlando di mercificazione del corpo della donna, di utilizzo sessista di queste immagini ecc. ed avere la presunzione di voler difendere le fotomodelle non si capisce bene da chi.
 
Ebbene, diverse modelle si sono sentite inutilmente attaccate da queste organizzazioni ed hanno voluto a loro volta
fare una campagna a difesa della loro professione.
Qui di seguito alcune foto della campagna pubblicitaria
 

Contatti

www.claudiotaiana.ch claudio@taiana.ch